Posta Elettronica Certificata

PEC

Gli indirizzi PEC del Comune

Sondaggio Servizio Idrico

PARTECIPA AL SONDAGGIO SULLA GESTIONE DEL SERVIZIO IDRICO

SUAP

Sportello Unico per le Attività Produttive

Con tale link si assolve all’obbligo di pubblicazione della nuova modulistica edilizia unificata e standardizzata

Cambio di Residenza

Cambio di Residenza

Calcolo TASI

Calcolo TASI

Calcolo IMU

Calcolo IMU

Fotogallery

    San Nicola dell'Alto "Pane al Vino"

RSS di Ultima Ora - ANSA.it

Web Gis

Web Gis

Bussola della Trasparenza

 

Accesso alla Firma Digitale

 

Avviso pubbico per nomina revisore dei conti presso il Comune di San Nicola dell'Alto- triennio 2012-2015

E' in pubblicazione alla sezione "avvisi vari" dell'albo pretorio online l'avviso pubblico per la nomina dei revisore dei conti presso il Comune di San Nicola dell'Alto- triennio 2012-2015  

 

AVVISO PUBBLICO PER NOMINA REVISORE DEI CONTI

PRESSO IL COMUNE DI SAN NICOLA DELL’ALTO

TRIENNIO 2012-2015

 

IL SINDACO

 

Visto il D. Lgs 18.8.2000 n. 267 “Testo Unico delle Leggi sull’Ordinamento degli Enti Locali” (artt.234- 241);

Considerato che in data 23/05/2012 è scaduto il triennio di nomina del revisore dei Conti nominato con delibera del Consiglio Comunale n. 15 del 28/05/2009 e che in data 07/07/2012 scadrà il periodo di proroga di gg. 45 previsto dal D.L. 16/05/94 n.293 convertito in legge n.444/94.

Visto in particolare l’art. 234, comma 3, così come modificato dal comma 732, art. 1 della legge n. 296 del 27.12.2006 il quale testualmente recita: “Nei Comuni con popolazione inferiore a 15.000 abitanti, nelle unioni di Comuni e nelle Comunità montane la revisione economico finanziaria è affidata ad un solo Revisore eletto dal Consiglio comunale o da Consiglio dell’unione dei Comuni o dall’assemblea della Comunità Montana a maggioranza assoluta dei membri e scelto tra i soggetti di cui al comma 2”;

Visto l'articolo 16, comma 25 del D.L. n. 138/2011,convertito in legge 148/2011 , che recita: “A decorrere dal primo rinnovo dell’organo di revisione successivo alla data di entrata in vigore del presente decreto, i revisori dei conti degli enti locali sono scelti mediante estrazione da un elenco al quale possono essere inseriti, a richiesta, i soggetti iscritti, a livello regionale, nel Registro dei revisori legali di cui al decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, nonché gli iscritti all’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili. Con decreto del Ministro dell’interno, da adottare entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della Legge di conversione del presente decreto, sono stabiliti criteri per l’inserimento degli interessati nell’elenco di cui al primo periodo, nel rispetto dei seguenti principi (omissis)”;

Dato Atto che, l’applicazione della nuova normativa è condizionata alla definizione delle procedure previste dal D.M. n. 23 del 15/02/2012, attuativo della predetta legge.

Vista la deliberazione n.15 del 28/05/2009 con la quale il Consiglio Comunale ha provveduto alla nomina del Revisore contabile dell’Ente per il triennio 2009 - 2012;

Visto il vigente regolamento di Contabilità;

Visto il D.M. 20.05.2005 “Aggiornamento dei limiti massimi del compenso spettante ai Revisori dei Conti degli Enti Locali”;

Considerato:

a) Che l’organo di Revisore contabile di questo Ente è composto da un solo membro, scelto tra gli iscritti:

- all’Albo dei Dottori Commercialisti,

- all’Albo dei ragionieri;

- al Registro dei revisori Contabili,

 

b) che il Revisore dura in carica tre anni ed è nominato dal Consiglio comunale,

 

c) che la durata dell’incarico, le cause di cessazione, di incompatibilità e di ineleggibilità, il funzionamento, i limiti all’affidamento di incarichi, le funzioni, le responsabilità, la misura massima del compenso dei revisori sono stabiliti dagli artt. 234-241 del D.lgs. n.267/2000 e dai provvedimenti richiamati;

 

d) che il compenso base annuo spettante all’Organo di Revisione Economico Finanziaria verrà stabilito dal Consiglio con delibera di nomina in base alle disposizioni del D.M. sopra menzionato e dall’art.241 del D.lgs. n.7/2000;

 

e) che l’art.6 comma 3 della Legge 122/2010 prescrive che: “a decorrere dal 1° gennaio 2011 le indennità, i compensi, i gettoni, le retribuzioni o le altre utilità comunque denominate, corrisposti dalle pubbliche amministrazioni di cui al comma 3 dell’art.1 della legge 31 dicembre 2009 n.196, incluse le autorità indipendenti, ai componenti di organi di indirizzo, direzione e controllo, consigli di amministrazione e organi collegiali comunque denominati ed ai titolari di incarichi di qualsiasi tipo, sono automaticamente ridotte del 10% rispetto agli importi risultanti alla data del 30 aprile 2010”;

 

f) che valgono per il Revisore le ipotesi di incompatibilità dell’art.236 T.U. 267/2000, intendendosi per Amministratori i componenti dell’Organo esecutivo dell’Ente Locale;

 

g) che il Revisore contabile non può assumere incarichi o consulenze presso l’Ente o presso Organismi, Istituzioni dipendenti o comunque sottoposto al controllo o vigilanza dello stesso;

 

INVITA

 

Gli Interessati a ricoprire la carica di Revisore dei Conti presso il Comune di San Nicola dell’Alto (KR) a presentare domanda agli uffici dell’Ente entro le ore 12,00 del giorno 10 agosto  2012.

La Domanda, in carta semplice, dovrà pervenire a mano o a mezzo raccomandata A.R. e dovrà essere corredata:

1) dalla certificazione di iscrizione in uno degli ordini sopra menzionati o da dichiarazione resa ai sensi del D.P.R. 445/2000;

2) curriculum dettagliato;copia del documento di identità personale;

3) dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del D.P.R. 445/2000 dalla quale risulti:

 

A. che per il richiedente non sussistono ipotesi di ineleggibilità ed incompatibilità stabilite dalla legge;

B. il rispetto dei limiti di assunzione d’incarichi di cui all’art. 238 del D.Lgs. n. 267/2000;

C. l’accettazione della carica in caso di nomina

 

Saranno escluse le domande incomplete o che perverranno oltre il termine previsto.

La dichiarazione di disponibilità deve essere inoltre corredata dalla autorizzazione al trattamento dei dati personali (D.lgs. 30/06/2003 n.196) limitatamente al procedimento in questione.

Il presente avviso pubblico è consultabile presso l’Albo Pretorio on-line dell’Ente e sul sito web e ne viene data notizia agli Ordini professionali interessati.

San Nicola dell’Alto, li 20 Luglio 2012

IL SINDACO

indietro

Comune di San Nicola dell'Alto

C.F. 81004310793

P.IVA 00362760795

Tel. 0962/85042 - Fax: 0962/85435

Corso Skanderbeg 88817 San Nicola dell'Alto (KR)

Sito ottimizzato per Mozilla Firefox e Google Chrome

 

 

I cookie aiutano a fornire servizi di qualità. Navigando su questo sito accetti il loro utilizzo.     Informazioni

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 2.687 secondi
Powered by Asmenet Calabria